De / Fr / It

Servizi

Consulenza e modelli

Panoramica sulle consulenze

Il segretariato di t. offre ai membri dell’associazione consulenza in materia di diritto del lavoro, assicurazioni sociali, salari, forme giuridiche per produttori nonché del diritto d’autore e dei diritti di protezione affini. A titolo complementare, t. propone su questo sito web diversi documenti di base e promemoria.

Un avvocato sostiene l’attività di consulenza e assiste i membri di t. in caso di contenziosi. Al momento non vi è tuttavia alcuna assicurazione di protezione giuridica specifica.

L’intermediario assicurativo sennest sa offre ai membri di t. consulenze in materia assicurativa. Tramite la sennest sa i membri possono stipulare assicurazioni collettive di indennità giornaliera per malattia.

Raccomandazioni e guide

t. elabora raccomandazioni e guide su tematiche specifiche che vengono messe a disposizione dei membri nell’area ad essi dedicata.

Attualmente sono disponibili i seguenti documenti:

  • Raccomandazioni dell’associazione relative alla collaborazione tra artiste, artiste/i e agenzie
  • Guida con le buone pratiche sul tema dell’«ospitalità» in ambito culturale


Un modello di contratto è attualmente in fase di elaborazione.

Creazione di un'associazione

Per una questione di responsabilità giuridica, t. raccomanda alle compagnie teatrali di prediligere la forma giuridica dell’associazione, che consente di escludere la responsabilità personale dei membri. I gruppi organizzati in forma di associazione possono inoltre assumere il ruolo di datori di lavoro.

Contabilità

t. tiene la contabilità per le associazioni teatrali e per artiste e artisti individuali e veglia sul fatto che i progetti teatraliu siano gestiti in modo professionale anche dal punto di vista amminstrativo. La tariffa oraria di questi servizi per i membri dell’associazione ammonta a 55.- franchi.

t. Fondo video teatrali

I membri hanno la possibilità di effettuare una videoregistrazione integrale delle loro produzioni teatrali a una tariffa agevolata oppure di ricevere un sostegno finaniziario a copertura dei costi di registrazione (a condizione che queste siano realizzate da un operatore professionista) . Le registrazioni sono memorizzate in forma codificata su Vimeo e archiviate presso la Fondazione SAPA (Archivio Svizzero delle Arti della Scena).

Sono ora in vigore quattro termini per l’iscrizione:

  • 31 gennaio per le registrazioni video effettuate a partire dal mese di aprile dell'anno in corso.
  • 30 aprile per le registrazioni video effettuate a partire dal mese di luglio dell'anno in corso.
  • 31 luglio per le registrazioni video effettuate a partire dal mese di ottobre dell'anno in corso.
  • 31 ottobre per le registrazioni video effettuate a partire dal mese di gennaio dell'anno successivo.

Le registrazioni video dovranno essere realizzate non prima di due mesi rispetto alla data di scadenza dell’iscrizione. Le nuove scadenze saranno in vigore dal mese di ottobre 2021.

Promozione

Fondo Spettacoli per piccoli palcoscenici di Pro Helvetia

Nell’ambito del Fondo Spettacoli per piccoli palcoscenici, La Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia sostiene l’ospitalità di spettacoli nei piccoli teatri svizzeri, con l’obiettivo di promuovere la diffusione di opere oltre i confini delle regioni linguistiche e nelle zone periferiche. Le richieste possono essere presentate due volte l’anno e, dietro mandato di Pro Helvetia, vengono gestite dall’associazione professionale t.

Attenzione: nuovo regolamento a partire dal 1 gennaio 2021
A partire dal 1 gennaio 2021, il sostegno degli Spettacoli per piccoli palcoscenici verrà integrato nella regolare prassi di promozione di Pro Helvetia. Le richieste per l’ospitalità di spettacoli dovrebbero poter essere inoltrate alla Fondazione svizzera per la cultura a partire dall’autunno 2020, non appena i dettagli verranno resi noti verranno pubblicati su questa pagina. A partire dal mese di gennaio 2021, non sarà più possibile fare richieste a t. Professioni dello spettacolo Svizzera.

Nota:
tutti i contributi concessi per il 1° e 2° semestre 2020 saranno versati anche se il pagamento effettivo dovesse essere effettuato nel corso del 2021.

Borse SSA – t. per autrici e autori delle arti dello spettacolo

La Société suisse des auteurs SSA, in collaborazione con t., mette a concorso fino a quattro borse dotate complessivamente di 12’000 franchi per la scrittura di opere nell’ambito delle arti sceniche. L’iniziativa, destinata ad autrici e autori, mira alla promozione della creazione di nuove opere nel «teatro per i piccoli palcoscenici».

Premio svizzero della scena

Il Premio svizzero della scena è stato istituito nel 1993 da promotori di Thun con il nome di «Goldener Thunfisch». In seguito è stato ripreso dalla KTV ATP ed elargito sotto l’attuale denominazione. Il premio è un riconoscimento all’opera omnia di una persona o un gruppo. Dal 2015 questo premio fa parte dei Premi svizzeri di teatro ed è conferito dall’Ufficio federale della cultura. Il suo valore ammonta a 40'000 franchi. Un comitato ad hoc di t. Professioni dello spettacolo Svizzera propone alla giuria federale del teatro tre nominati, tra i quali questa sceglierà il vincitore del premio principale. A ogni nomina è destinato un premio pari a 5'000 franchi.


Comitato di nomina del Premio svizzero della scena 2020


Anina Barandun
, Zurigo, dott. phil., capo redazione SRF radiodramma e satira. Membro della Commissione di selezione della Borsa Svizzera degli Spettacoli 2009 e 2010, membro della giuria del Premio svizzero della scena dal 2011 al 2013, membro della giuria Salzburger Stier dal 2006.

Irene Brioschi
, Dietikon, membro comitato t., MAS Management of Social Services, CAS gestione culturale, delegata agli affari culturali della città di Dietikon, operatrice indipendente di progetti culturali, già direttrice del TheaterDietikon (2007-2015), presidente KTV ATP (2016-2018), co-presidente t. (2018).

Camille Destraz
, Cossonay (VD), direttrice e programmatrice al Théâtre du Pré-aux-Moines à Cossonay, co-programmatrice al Théâtre de Beausobre à Morges dal 2012 al 2018, giornalista freelance (le Matin Dimanche, Le Temps, Bilan…) dal 2006.

Masha Dimitri
, Ascona, artista, attrice, regista, già direttrice del Teatro Dimitri Verscio, membro dal comitato KTV ATP e t. fino 2018.

Sonja Hägeli
, Zugo, lic. phil., MAS Cultural Management, dal 2006 responsabile dei settori letteratura, teatro, danza e circo nella promozione culturale della Fondazione Ernst Göhner. Dal 1992-1999 direttrice aggiunta del Centro culturale Alte Kaserne Winterthur, dal 1999-2005 delegata agli affari culturali della città di Zugo.

Cyril Tissot
, La Chaux-de-Fonds, Delegato agli affari culturali della città di La Chaux-de-Fonds, presidente della Conferenza delle città in materia culturale e membro del comitato di Reso – Rete danza Svizzera.

Urs Wehrli
, Zurigo, attore teatrale (Ursus & Nadeschkin), autore di libri (Kunst Aufräumen), vincitore di premi come il Premio svizzero della scena, il Salzburger Stier, il Deutscher Kleinkunstpreis, l’Anello Hans-Reinhart e altri, membro del Comitato patronale delle arti sceniche, Svizzera.

Formazione e perfezionamento

Offerte t.

t. organizza i seguenti corsi di perfezionamento per i suoi membri:

  • fformazione professionale “Profitraining” nelle diverse regioni, attualmente attivo presso t. Svizzera orientale.

Offerte esterne

I membri di t. possono beneficiare di una tariffa ridotta per la partecipazione ai seguenti corsi di perfezionamento esterni:

Per partecipare rivolgersi al segretariato di t.: clara.gudehus@tpunto.ch

Borsa Svizzera degli Spettacoli

Annualmente t. organizza la Borsa Svizzera degli Spettacoli a Thun. Questo incontro nazionale di settore è al contempo una rassegna di spettacoli e una piattaforma di scambio tra artiste, artisti e organizzatori oltre che una formidabile opportunità per fare rete al di là delle frontiere linguistiche.

Reti organizzatori

Veranstalter-Pool t. nella Svizzera tedesca e Réseau romand des programmateurs de t. nella Svizzera romanda. I diversi incontri annuali sono finalizzati prioritariamente allo scambio di informazioni e di esperienze su temi ed interessi comuni nonché al perfezionamento in materia d’organizzazione.

Riduzioni SUISA

Gli organizzatori che aderiscono a t. possono beneficiare di una riduzione del 10% sulle indennità da versare a titolo di diritti d’autore. Il prerequisito per ottenere questo sconto è la sottoscrizione da parte dell’organizzatore membro di un contratto con la SUISA per la tariffa comune K e il rispetto delle condizioni in esso contenute.

I membri di t. che organizzano piccoli concerti e si impegnano per iscritto a osservare la questa tariffa attenendosi alle condizioni ivi previste, possono beneficiare di una riduzione supplementare sull’indennità da versare sui diritti d’autore e sui diritti di protezione affini per i piccoli concerti.

  • riduzione del 5%, se organizzano più di 10 concerti all’anno;
  • riduzione del 10%, se organizzano più di 15 concerti all’anno;
  • riduzione del 15%, se organizzano più di 25 concerti all’anno;
  • riduzione del 20%, se organizzano più di 35 concerti all’anno;

Il conteggio è basato sul numero di concerti regolati dalla tariffa in questione organizzati nel corso dell’anno precedente.

schauspieler.ch

In collaborazione con le associazioni partner SBKV e SSFV, t. gestisce una piattaforma online destinata attrici ed attori professionisti e incentrata sugli ingaggi cinematografici e sul teatro di prosa. Attualmente sono circa 650 le attrici e gli attori della svizzera tedesca che si presentano sulla questa pagina web che viene consultata regolarmente da professionisti del settore del casting, della regia e della produzione.

Nell’estate 2020 è stato portato a termine un rilancio di schauspieler.ch realizzato in collaborazione con Castupload; grazie a questa nuova collaborazione i membri hanno a disposizione un’applicazione web estremamente contemporanea con una diffusione molto più ampia negli ambienti germanofoni.

Requisiti per la registrazione:

  • Essere membri ad una delle tre associazioni professionali: t. Professioni dello spettacolo Svizzera, Sindacato svizzero film e video SSFV o Schweizerischer Bühnenkünstlerverband SBKV
  • Essere attrici o attori specializzati nel teatro parlato e/o nel cinema a livello professionale

Agevolazioni e sconti

I membri di t. possono usufruire delle seguenti agevolazioni

  • Entrate ridotte presso la maggior parte dei teatri e festival teatrali nonché alle Giornate del cinema di Soletta