De / Fr / It

Informazioni di settore

Obbligo di annunciare i posti vacanti

Dal 1° luglio 2018, per i generi professionali con un tasso di disoccupazione di almeno l’8 per cento è in vigore l’obbligo di notifica dei posti vacanti. Nel nostro settore si tratta dei seguenti gruppi professionali:

  • attrici e attori (cinema e teatro)
  • cabarettiste e cabarettisti
  • comiche e comici
  • commedianti
  • comparse

L’obbligo di annunciare i posti vacanti vige per tutti i posti che vengono occupati, indipendentemente dal fatto se sono pubblicati o meno. Se la durata del rapporto di lavoro non supera i 14 giorni non v’è obbligo d’annuncio. In pratica non è prevista pressoché nessun’altra eccezione.

Il promemoria «Informazioni sull’obbligo di annunciare i posti vacanti» informa sui doveri dei datori in lavoro in relazione all’obbligo di annunciare i posti vacanti.