De / Fr / It

Politica culturale

Attualità

10 gennaio 2020

Borsa Svizzera degli Spettacoli: nuovi accordi di prestazione e informazioni sulla partecipazione

Nel settembre del 2019 il Consiglio comunale di Thun ha deciso all’unanimità di sostenere finanziariamente la Borsa Svizzera degli Spettacoli per il quadriennio 2020-2023 con un contributo annuo di fr. 125‘000.-. I rappresentanti di tutti i partiti politici della città di Thun appoggiano questo importante progetto di t.

Buone notizie anche da parte del Cantone Berna che per il periodo di finanziamento 2020-2023 metterà a disposizione della Borsa Svizzera degli Spettacoli un importo annuale di fr. 250‘000.-. Di conseguenza, il sostegno da parte di terzi indispensabile per il finanziamento del progetto è assicurato per i prossimi quattro anni.


I preparativi per la BSS sono già in pieno svolgimento. I membri di t. possono accreditarsi per pass per 3 giorni e per l’Exposition nonché candidarsi per il formato 10x10 e la Chansonade.

Altre notizie

19 settembre 2019

Presa di posizione sul Messaggio sulla cultura 2021–2024

Maggiori informazioni

16 settembre 2019

Assemblea plenaria settore arti sceniche Ticino

Maggiori informazioni

6 giugno 2019

t. unterstützt den Frauenstreik vom 14. Juni 2019!

Maggiori informazioni