De / Fr / It

News

2 giugno 2021

Comunicato stampa t.: Un chiaro Sì alla Legge Covid-19 a sostegno del settore culturale svizzero

Il prossimo 13 giugno saremo chiamati a votare sulla Legge Covid-19, che costituisce la base giuridica per importanti compensazioni. Per il settore culturale, le conseguenze della crisi del Covid-19 si faranno sentire per molto tempo, e noi, lavoratrici e lavoratori della cultura, avremo bisogno di queste misure almeno fino alla fine del 2021. Se la Legge Covid-19 dovesse essere respinta, questi sostegni cesseranno nel mese di settembre 2021 con conseguenze devastanti per operatori e imprese culturali. Attualmente circolano molti argomenti falsi e fuovianti contro la Legge Covid-19 ed è importante fare chiarezza. t. Professionisti dello spettacolo Svizzera dice con forza SÌ alla Legge Covid-19.

Il comunicato stampa integrale di t. Professionisti dello spettacolo Svizzera del 2 giugno 2021

Altre news

1 giugno 2021

Comunicato stampa Taskforce Culture 1 giugno 2021

Maggiori informazioni

31 maggio 2021

Bando di concorso: Perform Europe

Maggiori informazioni

31 maggio 2021

FAIRSPEC-Conferenza

Maggiori informazioni