De / Fr / It

News

26 maggio 2021

Il 13 giugno 2021 il settore culturale dice SÌ alle legge Covid-19

Il prossimo 13 giugno si voterà sulla Legge Covid-19. Il Parlamento aveva approvato la Legge nel settembre 2020, ma, a seguito del referendum, essa viene ora messa al voto. Un SÌ è fondamentale per la cultura.

Le conseguenze della crisi del Covid-19 si faranno sentire per molto tempo nel settore culturale, ed esso avrà bisogno di misure economiche e culturali di accompagnamento almeno fino alla fine del 2021 (tra esse gli Aiuti di emergenza, le IPG Cultura e i Casi di rigore). Se la Legge Covid-19 sarà respinta, questi sostegni cesseranno immediatamente e ciò avrà conseguenze devastanti per le persone interessate. Per questo diciamo con forza SÌ alla Legge Covid-19.

Argomentazione dettagliata di Suisseculture Sociale

Altre news

26 maggio 2021

Comunicato stampa Taskforce Culture

Maggiori informazioni

17 maggio 2021

Reminder: Sondaggio sulla situazione delle istituzioni culturali nella crisi

Maggiori informazioni

17 maggio 2021

Come affrontano la pandemia di Covid-19 le professioniste e i professionisti della cultura?

Maggiori informazioni